Opinioni personali di Guido Gay.

GeneralitàParto dalla constatazione che la mia natura scientifica, per carattere schivo nei rapporti personali e di società, mi impedisce di trovare una platea per far sentire la mia voce. Considerando che ho ormai raggiunto limiti di età in una vita trascorsa a studiare la storia e ad osservare [...]

LA NUOVA MODA DA BEDUINI.

La tendenza odierna a lasciar crescere la barba è una nuova moda che mi trascina ad alcune riflessioni.Oggi vediamo personalità pubbliche che adottano e mostrano in televisione la nuova faccia. Politici di ogni colore, presentatori, attori, pubblicitari, quasi tutti ormai si propongono in TV come [...]

A PROPOSITO DI UMBERTO ECO.

La notizia di questi giorni dell’infausto evento che ha colpito il famoso filosofo-scrittore e che ha emozionato mezzo mondo mi porta ad esprimere una basilare riflessione sui comportamenti sociali.Premetto di conoscere il Personaggio in questione solo superficialmente e per sentito dire. Una[...]

COMPLEANNO DI UN PREMIO NOBEL.

In questi giorni i PENSIERI miei si accavallano su argomenti piuttosto significativi. Stavo pensando agli attentati terroristici, alle popolazioni di buoni e cattivi cui il “Libro” prescrive di tenere le donne appartate a fare più figli che possono e poi di convertire o distruggere gli inf[...]

ANCHE IL MARE SOFFRE

Cosa vedo vagabondando nelle profondità del mare Mediterraneo?Mare verde, plancton e plastica.Cominciamo dalla plastica. Gli organismi marini distruggono tutto il materiale organico più o meno lentamente.Antichi tessuti in fibra vegetale e vecchi cordami scompaiono in meno di 50 anni: per esempio[...]

ATTENTATI

Gli attentati terroristici sono islamici.E sono convinto che non esista un islam buono.Il corano è zeppo di prescrizioni violente soprattutto contro di noi (rif. ai link di piede pagina).E noi cerchiamo sempre di distinguere fra musulmani buoni ed estremisti cattivi.Ma avete riflettuto su come e[...]

ODIOSI INGLESI

Forse i termini sono un po' crudi, me ne rendo conto, ma a livello di popoli se noi Italiani ed Europei guardiamo agli anglosassoni (Gran Bretagna e Stati Uniti in testa) non trovo proprio definizione più appropriata.Qualche ragione? Eccone alcune:- Gli anglosassoni sono gente che dietro una masche[...]

RAZZISMO

Di razzismo si parla quasi ogni giorno e non sarebbe male definire il termine. La prima cosa che verrebbe in mente sarebbe la concezione nazista sulla superiorità della razza ariana e il conseguente odio per i semiti giudei, odio portato fino allo sterminio fisico, alla negazione del diritto a viv[...]

PERCHÉ L’ITALIA VA A ROTOLI

Il declino dell’Italia è davanti agli occhi di tutto il mondo.Declino morale, sociale, industriale, economico. Cosa c’è che non va?Tutto, si sarebbe tentati di dire, ed effettivamente se volessi menzionare qualche settore industriale che prospera mi troverei in difficoltà.Il degrado ital[...]

C’È POCO DA STARE ALLEGRI.

Brevissimo richiamo sull’autore sottoscritto:razionale, con i piedi saldamente in terra, non credente agnostico, visione globale. Il tema:La specie Homo sapienssi avvicina alla catastrofe.Perché?Si può condensare in due parole: stupido egoismo. La natura e l’evoluzione hann[...]

LA MAFIA ROSSA

Sono giorni di turbamento per molti popoli d’Europa, d’America, musulmani.Tutti i giorni i “media” prendono parte alle diatribe politiche e ci bombardano sempre con gli stessi argomenti, anche quelli che pur dichiarandosi “indipendenti” si schierano senza pudore con le sinistre lodando e[...]

Il nuovo vassallaggio culturale.

La nostra Italia non brilla per orgoglio nazionale, la nostra influenza sugli stranieri spesso volge al ridicolo di “pizza e mandolino”. Storicamente abbiamo raggiunto il massimo del prestigio e rispetto internazionale fra la prima e la seconda guerra mondiale. Da allora abbiamo perso l’onore [...]

CORONAVIRUS - Pensiero fuori standard

Ascoltiamo tutti i giorni prediche di esperti su comportamenti adeguati a non diffondere l’epidemia di coronavirus.Tutti i medici affermano che la mascherina non serve al cittadino normale.Tutti loro trascurano di avvertire che è in circolazione una moltitudine di contagiati non diagnosticati né[...]

FINALMENTE QUALCUNO SI SVEGLIA?

Alla fine dello scorso anno ben 11.258 scienziati di tutto il mondo hanno diffuso una “lettera di avvertimento” in cui propongono “la riduzione graduale della popolazione mondiale” come rimedio all’emergenza ambientale globale.L’evento è passato del tutto inosservato, ripreso solo da al[...]